La dipendenza affettiva

L’amore rappresenta il bisogno e la capacità di trascendere noi stessi e, insieme ad un altro, creare una realtà nuova. Talvolta, quando si altera l'equilibrio tra il dare e il ricevere, tra il proprio confine e lo spazio condiviso, l'amore può trasformarsi, invece che in un'occasione di crescita ed arricchimento, in una gabbia senza prospettive di fuga. Questo è quello che succede quando si scivola nella dipendenza affettiva.

La Fiaba come valore e strumento educativo

La favola può essere certamente intesa come una specifica forma di linguaggio espressivo utile a far crescere i bambini e a potenziare in loro la capacità di parlare dei propri vissuti interiori. La psicologia di C.G. Jung ha fornito molti strumenti concettuali che permettono di cogliere il senso delle fiabe, i loro insegnamenti e gli effetti che queste hanno avuto da sempre in tutti noi.

"La Scimmia Che Ci Guarda" - Una sintesi del seminario tenuto dal prof. Giacomo Rizzolatti

L'Aula Magna della Scuola Superiore di Sant'Anna era gremita di gente giovedì 4 febbraio: studenti in piedi e persino seduti a terra per assistere al seminario tenuto da Giacomo Rizzolatti, professore emerito di Fisiologia Umana presso la facoltà di Medicina dell'Università di Parma e direttore del Brain Center for Social and Motor Cognition, presso l'Istituto Italiano di Tecnologia.

 

Pagine

Abbonamento a CriticaMente RSS