Sonno REM: un’attività mentale proto-cosciente?

Il sonno REM può essere considerato a tutti gli effetti un’attività paradossale: differentemente da quanto accade nel NREM, in esso si assiste alla parziale riattivazione del sistema reticolare attivante- per mezzo delle cosiddette cellule REM-on (le cellule del tegmento del peduncolo pontino e laterodorsale, a modulazione colinergica, e le cellule pontine gigantocellulari, il cui neuromodulatore è tutt’oggi sconosciuto).

Visione complessiva sulla balbuzie

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la balbuzie è un “disordine del ritmo della parola, per cui il paziente sa cosa vorrebbe dire, ma nello stesso tempo, non è in grado di dirlo a causa di arresti, ripetizioni e/o prolungamenti di un suono che hanno carattere di involontarietà”. Può essere altresì definita come una nevrosi della parola poiché è legata alla fonazione che si usa continuamente nella vita relazionale e sociale.

Realtà o Virtuale? Tecnologie vecchie e nuove interagiscono con la Psicologia

Tecnologia oggi
È sempre più diffusa una certa confusione nel distinguere la tecnologia dal dispositivo tecnologico. In effetti, cade in secondo piano il significato di tecno-logia: la sinergia tra logica e tecnica, un connubio che trova la sua chiave di volta nei principi di efficienza ed efficacia.
Qual è la strada migliore da percorrere per ottenere un determinato risultato? A questa risposta si può far calzare la definizione di tecnologia. Il dispositivo ne è una naturale conseguenza.

"Psicoterapia equestre", è possibile?

Torniamo a discutere di un argomento già trattato nella nostra rubrica, vale a  dire l'utilizzo del cavallo in ambito riabilitativo e clinico. Il cavallo, animale spesso associato alle terapie alternative proponibili in età di sviluppo, viene qui visto in un'ottica differente, tutta da discutere...
 
Spesso abbiamo sentito parlare di "Ippoterapia" e comunemente, questo termine viene associato alla "Pet Therapy"....ma vediamo di fare un po' di ordine concettuale...

Pagine

Abbonamento a CriticaMente RSS